Buddha non è un bar

Psiconautica Nuda

La Psiconautica tratta di tutte le tecniche, singole o combinate, in grado di indurre stati particolari di coscienza con il fine ultimo di aumentare la conoscenza di chi siamo. E il nuovo libro è stato scritto e illustrato nel tentativo di evocare e appoggiarsi sui cinque pilastri della teoria dell'informazione integrata, cioè generare un'esperienza intrinseca, strutturata, informativa, integrata e definita. Il risultato di questa lettura è quello di riuscire a intravedere la propria mente senziente, impermanente e diffusa in continuità con tutto ciò che ci circonda.

Prove di Volo II

Manuale di Psiconautica Normale

La Psiconautica Normale evolve da quella Elementare delle prime Prove di Volo, inizia a volteggiare sopra alte nubi per farsi quindi radente e raggiungere le circonvoluzioni più articolate dell’animo di ognuno di noi.
Ancora una volta Filippo Martinez abbina, con impareggiabile maestria, il contrappunto dei suoi dipinti a ciascuno scritto. La lettura scorre in questo modo, tra movimenti sincopatici di pennellate e frasi, partendo da molto lontano e spesso atterrando al centro del nostro cuore.
Una navigazione psichica senza fronzoli e orpelli, fatta solo di metafore e assonanze, con un'intenzione unica e chiara: librarsi grazie alle passioni che sostengono i nostri mondi più intimi e paralleli.

Lasciatevi emozionare e leggete senza pensare oppure concentratevi su ogni parola, su tutte le sfumature di colore ma continuate sempre a camminare. Ricordate che il piede che regge tutta l’armonia dell’Universo è il vostro.

Buon viaggio.

Luca Pani

Prove di Volo

Manuale di Psiconautica Elementare

Un grande psichiatra, Luca Pani, indossa il casco e la tuta dello psiconauta per offrire al lettore un breve volo nella mente dell'uomo. Avrebbe dovuto limitarsi a qualche informazione elementare e qualche istruzione per il migliore uso del nostro cervello ma si è fatto un po' prendere la mano; così capita spesso che le sue informazioni si trasformino in consigli appassionati e le sue istruzioni debordino nella poesia. Le pagine dello psiconauta sono contrappuntate dai dipinti di Filippo Martinez, un tragediografo che - rubandole alle eterogenee mostre a tema della sua vita - ha sintonizzato 107 immagini con i 107 editoriali di questo libro aggiungendo la sua sorridente, inquietante potenza visionaria.

Prove di Volo rappresenta la tensione e il desiderio di librarsi, volteggiando a mezz'aria nella mente umana, attraverso quello che il nostro cervello vede, sente e percepisce nelle sue infinite e multiformi interpretazioni del mondo attuale.

Brevi scritti, diffusi settimanalmente dall'Università di Aristan, da semplice divertissement, sono diventati un impegno profondo e non casuale nella vita frenetica dell'autore, Luca Pani. I più significativi, e altri inediti, sono accompagnati in Prove di Volo dai dipinti di Filippo Martinez, anch'essi selezionati dalla sterminata produzione dell'artista.

Una collezione di pensieri e immagini dunque precisamente abbinati, lungo un percorso filosofico che miscela sapientemente, con sicurezza, profondità e senso critico, temi, problemi, stili e contenuti di due veri talenti della comunicazione.

Il libro nasce da un incontro — quello tra Luca e Filippo — non casuale. Entrambi sardi, condividono l'interesse per l'Uomo e per l'evoluzione, passata e futura, della sua animalità e spiritualità.

Pur con provenienze diverse, differenti e serissime professioni, diversi studi ed esperienze, entrambi perseguono il medesimo ideale di ricerca della vera Felicità. Il connubio è affascinante e originale, e disvela un ribollire di sentimenti morali, emozioni estetiche e fatti fuori dal tempo che sono parte integrante della nostra realtà, ma che riescono molto spesso ad andare ben oltre.

Prove di Volo è una delle espressioni della capacità di Luca Pani di confrontarsi apertamente al di fuori del proprio contesto abituale e di mettersi in discussione insieme a tutti quelli che non vogliono mai smettere di conoscersi e migliorarsi.